Accoglienza residenziale per emergenze

Ospitalità per brevi periodi, in attesa reinserimento familiare o sistemazione in strutture idonee.

Modalità di Accesso al Servizio: la domanda va inoltrata presso lo sportello del Segretariato Sociale di Viale Amendola o Piazza Carafa -Mail:segretariatosociale@chietisolidale.it

Obiettivo dell’azione è quello di offrire ospitalità residenziale a disabili con problematiche fisiche, intellettive, relazionali in situazioni di emergenza sociale, quali: malattie dei familiari, ricoveri ospedalieri, lutti, sollievo per familiari con grave disagio o in stato di stress psico-fisico. Tale tipo di accoglienza è rivolta a persone disabili (indicativamente nella fascia d’età entro i 55 anni), ed è limitata a brevi periodi, nella misura necessaria al superamento dell’emergenza socio-assistenziale.Al disabile viene assicurata  durante il periodo di accoglienza residenziale temporanea la cura, l’assistenza e lo svolgimento della normale vita quotidiana.Gli operatori coinvolti  sostituiscono le figure familiari nel garantire al disabile la prosecuzione delle attività socio-scolastiche, riabilitative, sportive, nelle quali lo stesso è già inserito.



Dove Si Trova

-viale Amendola (ex palazzo INPS)

-Piazza Carafa – 66100 Chieti Scalo (CH)

Orari

viale Amendola (ex palazzo INPS)
Mattina: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30
Pomeriggio: il Martedì e il Giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00


Piazza Carafa – 66100 Chieti Scalo (CH)
Mattina: il Mercoledì e Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00
Pomeriggio: il Giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00

Condividi o stampa questi contenuti:Share on FacebookShare on Google+Print this page