Le Aree di Intervento


Si tratta di servizi offerti al fine di ridurre i disagi dovuti alle condizioni di disabilità, di bisogno e di disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia” (Legge 328/2000).

Segretatiato sociale e servizi per la non autosufficenza
-servizi di inclusione sociale e di contrasto alla povertà.
-servizi per la famiglia, l’infanzia, l’adolescenza e i giovani.
-interventi e servizi per le persone con disabilità.
-Interventi per l’invecchiamento attivo.

Servizi per la non auto sufficienza

Chieti Solidale offre servizi di Assistenza Domiciliare Sociale, di base e specialistica, e Servizi di assistenza domiciliare “Integrata” alle prestazioni di natura sanitaria a cura della ASL, al fine di favorire la permanenza a domicilio dei beneficiari.
Per gli interventi e i servizi a supporto della condizione di non auto sufficienza l’Azienda impiega circa 40 operatori sociali qualificati, in possesso dei titoli di studio, delle abilitazioni e dell’esperienza previsti dalle vigenti disposizioni nazionali e regionali, nonché 6 OSS.
Il Centro diurno ANFFAS, nella fascia oraria mattutina, svolge funzioni di assistenza e sollievo, in favore di soggetti non auto sufficienti.
L’Azienda promuove l’utilizzo della nuove tecnologie per il telesoccorso, la teleassistenza, la tele riabilitazione, per favorire l’autonomia domestica e l’emancipazione.
Chieti Solidale offre, inoltre, un servizio di affiancamento e formazione ai Care giver familiari e alle assistenti familiari regolarmente impiegate nel lavoro domestico.
In Allegato, le Schede di ciascun Servizio a supporto delle condizioni di non auto sufficienza

-Servizio Assistenza Domiciliare di base – ADA
-Servizio Assistenza Domiciliare Integrata
-Servizio di consulenza per l’autonomia domestica
-Servizio di supporto e formazione al Care giver familiare
-Servizio di incontro famiglia / assistente familiare

-Assistenza Amministrativa per il lavoro domestico
Presso i Caf e i Consulenti del lavoro convenzionati, identificabili con la targa “CQ” Assistenza Amministrativa Lavoratori Domestici, i familiari possono fruire, a tariffe agevolate, dei Servizi per la gestione di rapporto di lavoro domestico.
-L’Azienda svolge funzioni di “valutazione sociale professionale” all’interno dell’ U.V.M. per la presa in carico dei bisogni complessi e l’attivazione di interventi integrati di natura socio assistenziale e sanitaria, con l’impiego di 1 Assistente Sociale.

Condividi o stampa questi contenuti:Share on FacebookShare on Google+Print this page